Come e quando lanciare una campagna di marketing

Come e quando lanciare una campagna di marketing

Vuoi scoprire come e quando lanciare una campagna di marketing?

Hai necessità di avere un consiglio su come costruire una campagna e-mail marketing di successo?
In questi giorni ho raccolto le richieste di numerosi utenti che mi hanno fatto diverse domande inerenti il marketing di affiliazione.

“Il marketing di affiliazione è promuovere i prodotti di altre persone e ricevere una commissione.”

Cosa rende una campagna di successo

Una campagna di e-mail marketing di successo, ha due cose che la rendono unica:

  • Il target degli utenti;
  • La personalizzazione della e-mail.

Queste due accortezze giocano un ruolo fondamentale per il successo di una campagna di marketing.

Lanciare un prodotto in rete:

1) Quando lanciare una campagna di marketing

Iniziamo cercando di comprendere un concetto molto semplice. Una azienda che vende un prodotto in genere ha un portafoglio di prodotti che intende lanciare in rete.

Una volta individuato cosa promuovere in rete, il passo successivo è quando lanciare una campagna per un prodotto. Non tener conto del quando, potrebbe essere un errore di marketing. Quindi, redigere un calendario delle date più importanti per lanciare la vendita di un prodotto è il primo passo del marketing online.

Per farvi un esempio, è bene lanciare un prodotto per l’abbronzatura in prossimità dell’estate, se immaginiamo di lanciarla nei mesi invernali è scontato che la campagna di marketing sarà un insuccesso.
Detto questo, è opportuno inoltre conoscere il calendario di marketing del paese in cui vogliamo promuovere le vendite.

2) L’oggetto

Fate molta attenzione, l’oggetto è quello che invoglia ad aprire una e-mail. L’oggetto deve essere interessante e catturare l’attenzione dei destinatari. Non inserire mai parole come fare soldi o guadagnare soldi, sono frasi spesso associate a spam e poco credibili.

3) L’importanza de layout

La grafica quando si fa marketing è importante, deve avere un aspetto professionale e semplice da navigare. Deve essere semplice ed intuitiva, deve avere caratteri grandi e contenere immagini belle e accattivanti. In definitiva un layout deve essere pulito e soprattutto semplice.

4) Individuare il target di riferimento

Se una campagna non distingue i destinatari e destinata a fallire. E’ fondamentale raccogliere quanti più dati sui destinatari, come:

  • Abitudini di acquisto;
  • Posizione geografica;
  • Età;
  • Ecc…

Una volta raccolti questi dati occorre segmentarli in gruppi ed elaborare una strategie di personalizzazione delle e-mail.

5) L’importanza del contenuto

Occorre utilizza paragrafi piccoli e un linguaggio semplice. Le frasi devono essere coincise e se vuoi approfondire un discorso, inserisci un collegamento.

www.garamond.it

You may also like